Gaetano Valli presenta in anteprima “Hallways – Remembering Jim Hall” mercoledì 5 luglio in piazza matteotti

05 luglio 2017 - h 18:00

È un ispirato tributo a Jim Hall, uno dei padri del Jazz moderno, il nuovo progetto di Gaetano Valli, di imminente uscita per la Jazzy Records, dal titolo “Hallways”. Il lavoro porta la firma di uno tra i più noti chitarristi e compositori, conosciuto sia in Italia sia nella scena mitteleuropea per la sua trentennale attività di bandleader, didatta e divulgatore competente e appassionato dei mondi sonori, compositivi e strumentistici della chitarra. Un musicista dallo sguardo colto e dal fraseggio raffinato, un esploratore di “suoni e luoghi” (che è anche il nome di uno dei suoi lavori più fortunati) saldamente ancorato all’estetica del modern Jazz mainstream che ha sempre inteso la chitarra non come uno strumento di autoreferenziale espressione virtuosistica, quanto come un mezzo espressivo per condividere coralmente “le corde“ della propria visione musicale in formazioni di diversa natura, dal duo all’orchestra. Un modo di intendere la chitarra nel Jazz fortemente influenzata da Jim Hall, appunto, ed è proprio questa raggiunta maturità e consapevolezza, aldilà dell’omaggio al Maestro, che l’album vuole in qualche modo celebrare. Il lavoro si avvale di un cast particolare, che mette insieme musicisti di diversa età ed estrazione, tutti però accomunati dal profondo amore e rispetto per il ruolo che Jim Hall ha avuto nella storia del Jazz.

FORMAZIONE

Gaetano Valli, Sandro Gibellini, Fulvio Vardabasso, chitarre / Flavio Davanzo, tromba / Alessandro Turchet, contrabbasso / Aljosa Jeric, batteria

VENUE

Piazza Matteotti

INFORMAZIONI

email info@euritmica.it
tel +39.0432.1744261