TICKETS

In programma i classici delle “Big Band” americane (Count Basie, Stan Kenton, Buddy Rich, Woody Hermann) negli arrangiamenti originali; la formazione, che conta ben 18 elementi, annovera al suo interno alcuni fra i migliori jazzisti della regione.

direzione Lucio Fassetta;
sassofoni: Nini Del Zotto, Nevio Zaninotto, Daniele Masolini, Alessio Roman, Marco Feruglio;
trombe: Emeri Chiavotti, Massimo Zinzone, Gabriele Marcon, Enrico Tavano;
tromboni: Maurizio Cepparo, Federico Biondi, Walter Candolini, Erik Cencigh;
piano: Alessandro Scolz;
chitarra: Paolo Dal Sacco;
contrabbasso: Canio Pepe;
batteria: Maurizio Pagnutti.