Senza categoria

Lettera 22, bellezza è utopia. Workshop di Teatro d’Impresa sulla figura di Adriano Olivetti

21 giugno 2016 - h 16:30

Lettera 22, bellezza è utopia

Workshop di Teatro d’Impresa sulla figura di Adriano Olivetti tra visionarietà e valore d’impresa. A cura di Fabio Turchini e Rolando Lucchi

In collaborazione con Eupragma

Soggetto: Fabio Turchini, Rolando Lucchi \ Drammaturgia: Fabio Turchini \ Scenografia: Alessandra Galli in collaborazione con Moroso S.p.A \ Sound Design: Rolando Lucchi \ Musica: Diapason Sax Connection meets the rhythm section di Scuola Musicale Il Diapason, diretti da Marco Milelli, alla batteria Giovanni Principe, al contrabbasso Romano Todesco \ Attori: Enzo Giraldo e Giuliano Bonanni

L’esperienza di Adriano Olivetti spazia dall’imprenditoria al pensiero sociale e politico, dal design alla grafica, dall’urbanistica all’architettura, dall’arte alla letteratura. L’azione di Adriano Olivetti ha prefigurato scenari allora inediti nella conduzione d’impresa, sia come sperimentazione progettuale e come ricerca di maggiore efficienza produttiva, sia come creazione di efficaci modelli di welfare. La sua visione è stata definita “utopistica”, ma appare concretamente finalizzata al miglioramento complessivo della società e al conseguimento degli obiettivi dell’impresa. Coinvolse letterati, sociologi, economisti, artisti e architetti – tutti molto giovani – nell’attività produttiva dell’azienda e nelle sue iniziative socio-culturali, impegnandoli in settori a loro apparentemente estranei e definendo una strategia vincente che ancor oggi appare innovativa e proiettata verso il futuro. Attraverso una mini-pièce teatrale di breve durata (45 minuti circa) il workshop porta in scena qualità cruciali di un personaggio o di una vicenda che s’intende rappresentare. In fase immediatamente successiva, sullo stesso palco, si riprendono gli elementi portanti della drammaturgia (contenuti, finalità, forma) e si sviscerano mediante dibattito con finalità di consapevolezza. La metafora teatrale, nonché la forma tipica del cosiddetto “Teatro d’Impresa”, attivano energie positive da orientare all’apprendimento, aprendo a possibili nuovi orizzonti. È prevista la partecipazione dell’arch. Gabriele Centazzo, imprenditore, designer Valcucine spa, di Don Pierluigi Di Piazza, direttore della Comunità di accoglienza don E. Balducci di Zugliano, dell’ing. Alberto Felice De Toni, Magnifico Rettore dell’Università di Udine e del prof. Massimo Iosa Ghini, designer.

FORMAZIONE

Soggetto: Fabio Turchini, Rolando Lucchi Drammaturgia: Fabio Turchini, Alessandra Galli Sound Design: Rolando Lucchi Musica: Diapason Sax Connection meets the rhythm section di Scuola Musicale Il Diapason, diretti da Marco Milelli, alla batteria Giovanni Principe Attori: Enzo Giraldo e Giuliano Bonanni

BIGLIETTI

Ingresso Libero

VENUE

Teatro Palamostre
piazzale Paolo Diacono 21
33100 Udine Ud

INFORMAZIONI

email info@euritmica.it
tel +39.0432.1744261