STEVE KUHN TRIO

29 aprile 2015 - h 20:45

Concerto del cartellone musicale di ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia
in collaborazione con  Euritmica e Comune di Monfalcone

Oltre cinquant’anni di carriera e un tocco straordinariamente lirico e avvolgente, Steve Kuhn è un gigante assoluto nel panorama jazz internazionale di tutti i tempi.

Dagli anni sessanta Kuhn lavora al fianco dei più grandi interpreti della storia, da Art Farmer a Steve Swallow (con i quali collabora per decenni, a periodi alterni, fino alla meravigliosa uscita di Wisteria di ECM del 2012). Da sempre Kuhn, come compositore punta sulla qualità più che sulla quantità e cura all’estremo la profondità e la ricerca del suono in ogni interpretazione.

Classe 1938, figlio di immigrati ungheresi, in America frequenta la Harvard e suona giovanissimo con Coleman, Hawkins e Chet Baker per affiancarsi poi a Gunther Schuller, John Lewis e Bill Evans. Nei primi anni Sessanta inizia la collaborazione con l’immortale quartetto di Coltrane, e successivamente collabora a lungo con Stan Getz.
Pur avendo poche incisioni ed esperienze in piano solo, il suo “Ecstasy” rimane un’opera di valore indiscusso: registrato in tre ore, con la semplicità della sorpresa, il disco è alla stregua dei primi Jarrett, Bley o Corea. A seguire, dagli anni ottanta, si consolida il trio con Ron Carter e Al Foster (altra compagine storica di “mostri sacri”) e prosegue fino agli anni Duemila affiancandosi a nomi come David Finck, Eddie Gomez e Buster Williams, solo per citarne alcuni. Del 2009 è Mostly Coltrane, un omaggio commovente al grande sassofonista: profondo, elegante, rispettoso.

Così la rivista internazionale Jazziz omaggia Kuhn: “Pochi altri pianisti, a prescindere dal genere, sono in grado di ricavare una gamma di suoni tanto vasta e suggestiva dal proprio strumento. Il registro inferiore di Kuhn è scuro e ricco come il cioccolato belga, e la fascia acuta ha la luce, la qualità traslucida dello champagne ghiacciato “. Oggi l’artista quasi ottantenne ancora continua la sua efficace ricerca di finezza armonica e ritmica, con un gusto inconfondibile per la bellezza e l’intimità della melodia.

Al fianco di Kuhn, per il tour che lo porta a Monfalcone una coppia di fuoriclasse: il contrabbassista Buster Williams – voluto al loro fianco da artisti come Art Blakey, Chet Baker, Chick Corea, Dexter Gordon, Count Basie; e Billy Drummond, tra i migliori batteristi sulla scena jazz internazionale, che vanta una lunga serie di collaborazioni con nomi storici del jazz quali Sonny Rollins, Pat Metheny e Joe Henderson.

Info bigliettiwww.ertfvg.it.
Prevendita presso: Teatro Comunale di Monfalcone (Corso del Popolo, 20 – Biglietteria: T – 0481 494 664
orario: da lunedi a sabato, ore 17-19) www.teatromonfalcone.it

FORMAZIONE

Steve Kuhn pianoforte
Buster Williams basso
Billy Drummond batteria

 

VENUE

Teatro Comunale di Monfalcone
Corso del Popolo
34074 Monfalcone Go

INFORMAZIONI

email info@euritmica.it
tel +39.0432.1744261