TICKETS

COVID 19
INFO

Accesso
ai concerti

Da “Bilal” a “In un mare di voci”: incontro con Fabrizio Gatti e Nicoletta Taricani

“In un mare di voci” è un progetto culturale di integrazione sociale, che utilizza la musica e la narrazione per raccontare il viaggio migrante nel Mediterraneo verso l’Europa. È nato dalla voce delle persone e si nutre di storie realmente accadute.

Nicoletta Taricani per comporre le musiche e i testi ha intervistato i veri protagonisti del viaggio. Durante l’intensa ricerca, il libro “BILAL”, del giornalista d’inchiesta Fabrizio Gatti (premio Terzani 2008), è stata un’ulteriore fonte di informazioni per la stesura del progetto. Tra Nicoletta e Fabrizio è nata una stretta collaborazione che vede il giornalista come parte integrante dello spettacolo, assieme a un ensemble composto da quattordici musicisti ed un’attrice.

Il progetto è stato recentemente inciso e raccolto nel disco “In un mare di voci”, registrato e prodotto da Artesuono.

“In un mare di voci” sta dalla parte di chi fugge in cerca della libertà. L’arte abbatte i confini, che non sono altro che un’invenzione dell’uomo.

Udine, Teatro Palamostre
08.12.21, ore 17.00

incontro con Fabrizio Gatti e Nicoletta Taricani

ingresso gratuito, consigliata la prenotazione all’indirizzo tickets@euritmica.it

informazioni
Euritmica associazione culturale
via Caterina Percoto 2 Udine
t. 0432 1720214
tickets@euritmica.it

Nel rispetto delle nuove disposizioni in materia di emergenza pandemica entrate in vigore lunedì 29 novembre 2021, l’accesso in sala sarà consentito agli spettatori in possesso delle certificazioni verdi covid-19 rilasciate esclusivamente per vaccinazione o per guarigione.

Persone con disabilità

Euritmica prevede l’emissione di un biglietto ridotto e un omaggio per l’accompagnatore; si informa che verranno predisposti degli stalli in un’area apposita che consentirà visibilità e una buona acustica.
È inoltre previsto un ingresso prioritario.
Per procedere con la prenotazione scrivere una mail a: tickets@euritmica.it