TICKETS

COVID 19
INFO

Accesso
ai concerti

NICOLETTA TARICANI – In un mare di voci

Nicoletta Taricani, voce /Alfonso Deidda, sax contralto / Giulio Scaramella, pianoforte / Alessio Zoratto, contrabbasso /  Emanuel Donadelli, batteria

“In un mare di voci” è un progetto culturale di integrazione sociale, che utilizza la musica, in una dimensione jazzistica, e la narrazione per raccontare il viaggio migrante nel Mediterraneo verso l’Europa. È nato dalla voce delle persone e si nutre di storie realmente accadute.

Nicoletta Taricani, autrice dei testi, delle musiche e degli arrangiamenti di quest’opera prima, di cui ha curato anche la direzione musicale, ha intervistato i veri protagonisti del viaggio. Durante l’intensa ricerca, il libro “BILAL”, del giornalista d’inchiesta Fabrizio Gatti (premio Terzani 2008), è stato un’ulteriore fonte di informazioni per la stesura del progetto.

Il progetto è stato recentemente inciso e raccolto nel disco “In un mare di voci”, registrato e prodotto da Artesuono.

“In un mare di voci” sta dalla parte di chi fugge in cerca della libertà. L’arte abbatte i confini, che non sono altro che un’invenzione dell’uomo.

“In un mare di voci” è ad ingresso libero e sostituisce il concerto di Enrico Rava, annullato a causa di indisposizione dell’artista

Accessibile a tutti