“L’ALTRA META’ DEL JAZZ” – IL NUOVO LIBRO DI GERLANDO GATTO: PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO IL 13 MAGGIO

13 maggio 2018 - h 16:30

 

L’ALTRA META’ DEL JAZZ (KappaVu / Euritmica Edizioni, 2018)

di GERLANDO GATTO

prefazione di Claudia Fayenz, giornalista Rai

PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

DOMENICA 13 MAGGIO 2018 H 16.30 – STAND REGIONE FVG

Presente l’autore che dialogherà con Claudia Fayenz, giornalista Rai e con Giancarlo Velliscig, direttore artistico di Udin&Jazz.

Nel corso della presentazione sarà illustrato il programma della ventottesima edizione.del Festival Internazionale Udin&Jazz 2018.

 

Dopo la raccolta di interviste “Gente di Jazz” (2017) in cui Gerlando Gatto ci ha fatto scoprire aspetti artistici ed umani di una nutrita schiera di musicisti, tutti protagonisti in varie edizioni del festival Udin&Jazz, casualmente tutti maschi, questa nuova pubblicazione racchiude una serie di interviste raccolte nel ricchissimo panorama del jazz al femminile.
Donne che amano il jazz, lo vivono e ne fanno territorio in cui esprimere una creatività intensa e spesso dirompente, attraverso scelte anche non facili come emerge chiaramente da molte di queste interviste.
Non solo cantanti, ma molte strumentiste, compositrici, arrangiatrici, vere protagoniste del jazz moderno in cui hanno trovato una loro forte dimensione con personalità, capacità, determinazione e con una profondità che può emergere solo dall’Altra Metà del Jazz.

Gerlando Gatto
Nasce a Catania il 23 settembre 1946, e in questa stessa città si laurea in giurisprudenza nel 1968. Comincia ad occuparsi di jazz sin da giovanissimo, tanto che già nei primi anni ’60 scrive di musica su “Il Corriere di Sicilia”.
Trasferitosi a Roma, diventa “giornalista professionista” nel 1974. Comincia ad occuparsi di Jazz sul settimanale “Il Giornale di Roma” e su diversi quotidiani. Nel 1973 comincia a collaborare con la RAI, ideando e conducendo moltissimi programmi radiofonici trasmessi da “Radio Uno”, “Radio Tre” e “Rai International”.
Nei primi anni ’80 inizia a collaborare con riviste specializzate quali “Blu Jazz” dal 1989 al 1992, “Jazz” dal 1993 al 1996 e “Jazz, blues & Around” dal 1998 al 1999. Come collaboratore di queste testate, unico giornalista italiano, viene invitato spesso al “Festival du jazz de la Martinique” e al “Carrefour mondial de la guitare” sempre alla Martinica. Nel 1981-‘82 è uno degli estensori della “Enciclopedia del Jazz” edita da Curci. Sempre nel 1982 si trasferisce per un anno in Norvegia; da qui prepara tredici puntate di un programma dedicato al jazz scandinavo per Radio Uno. Negli anni ’80 cura uffici stampa di importanti festival e, a partire dal 2007, collabora con la Casa del Jazz dove ha ideato e condotto ben otto cicli di guide all’ascolto. Dal 2007 al 2009 ha ideato e condotto programmi trasmessi nel circuito Sky. Dal giugno 2007 idea e dirige un blog-newsletter dedicato al mondo del Jazz, considerato dagli operatori una delle esperienze più serie del Web, intitolato appunto “A Proposito di Jazz”.
Nel 2017 ha pubblicato “Gente di Jazz” (ed. Kappa-Vu-Euritmica).

VENUE

Salone del Libro, Lingotto Fiere, Torino
via Nizza 280
10126 Torino torino

INFORMAZIONI

email info@euritmica.it
tel +39.0432.1744261